Prima puntata della stagione di AnnoZero : ottimo motivo per interrompere il mio digiuno televisivo !

Quel giornalista d’un Santoro (o SanLorenzo ?!), ha servito, come  richiede un servizio pubblico (se no qualcuno potrebbe arrabbiarsi …), un ghiotto menù : quel travaglio d’un Travaglio, questa sera in veste d’ospite per motivi di contratto in via di definizione (…), in forma ed informato come sempre, emozionato e un pò sciupato (colpa delle luci di scena o del Fatto Quotidiano?); il “ritrovato” Franceschini, il partenopeo Bocchino (dai bei riflessi mogano, sarà stato solo per colpa delle luci di scena?), il compiaciuto (o compiacente?) Belpietro, la signora De Gregorio (che preferisco al signor De Gregorio) e “mitraglietta” Mentana. Il dessert è stato offerto come consuetudine da quel bischero di Vauro.

Tutti “farabutti”?

Qualche difficoltà a seguire i pressing linguistici del Presidente del Consiglio e a digerirne l’ironia (e non solo), Franceschini incredibilmente oppositore (?!) che tira fuori il conflitto di interessi di Berlusconi (a’ bon’ anima, come si dice a Napoli, per dire “era ora”), la quasi lite tra i due “blocchi” giornalistici (Giornale Panorama Libero vs Unità nelle persone dei rispettivi direttori), la battuta pualp, la libertà di informazione e il desiderio di una soluzione (vedi Nortel), Mentana a metà tra incanto e disincanto, Facci sfacciato come sempre, mechato ormai fino alle sopracciglia ma diverso dal solito e sinceramente più interessante.

Per altri assaggi http://www.annozero.rai.it/

Annunci