Passata ormai questa giornata di preludio alle feste (e all’ infrazione di ogni tabù dietetico), passata la fase del falò della vigilia e della preparazione di ogni addobbo natalizio (albero e presepe) a casa, posso introdurre il prossimo evento di cui consiglio la vostra partecipazione : il presepe vivente di Pimonte … e perchè no, anche quello dei nostri vicini di Agerola … se qualcuno volesse andare da entrambe le parti, consulti le date di apertura e si organizzi … “che è meglio !” … Bene, dovremmo essere pari così …

Per il presepe vivente di Pimonte, potete trovare qualche informazione qui e sulla pagina di Wikipedia su Pimonte, nella sezione tradizioni.

Per il presepe vivente di Agerola, maggiori informazioni qui e qui.

Non chiedetemi pareri su quale presepe sia il più bello, perchè rispondendo che il più caratteristico e “sereno” è sicuramente quello di Pimonte, non sarei certo di parte … 😀 Non me ne vogliano a male gli amici di Agerola, detta anche “la Svizzera napoletana” o “la Svizzera dei Monti Lattari non a caso, perchè loro hanno tante altre belle cose (e chi la conosce o l’ ha conosciuta anche attraverso iniziative come I sentieri dei Lattari, lo sa), e poi perchè c’è qualcuno che spera che Pimonte diventi almeno l’ Austria (e può farcela, secondo chi la conosce e chi l’ ha conosciuta attraverso I sentieri dei Lattari), anche se talvolta sembra l’ Aus(Tralìa), visto che a volte sembra di stare agli antipodi (socio-culturali e non geografici).

Entrambi i paesi vivono dei riflessi e delle riflessioni dell’ altro. Sono troppo ripetitivo o troppo riflessivo, o forse troppo furbo o saranno solo buoni propositi per il prossimo anno ? Sto invecchiando … (a 25 anni ?!)

Qualcuno potrebbe chiedermi il motivo per cui ho scritto anche del presepe di Agerola, visto che tengo di più per quello di Pimonte … che dire … è il prezzo dell’ onestà e il potere della pubblicità specie quando si presenta sotto forma di mega manifesto promozionale con indicazioni ( ! ) affisso sul muro di fronte allo svincolo nei pressi di Gragnano.

P.S. : Finalmente oggi, dopo tanto tempo e grazie a mio fratello, sono riuscito a fare la mia prima chiamata via Skype, sia da computer (in modalità videochiamata) sia da cellulare con Fring (qui solo audio, per il video spero presto). La qualità audio e video su Skype è migliore rispetto a MSN. E a proposito di teleFONate e teleFONini … 😉

Annunci