Mi sono accorto che nell’ultimo mese ho pubblicato soprattutto articoli pieni di video … questa volta cercherò di mantenermi sul testuale, la consultazione sarà un pò pallosa, ma se a qualcuno interesseranno gli argomenti, non sarà un grosso problema … 😉

Primo aggiornamento :

Nelle statistiche del blog risulta che alcuni visitatori (campani, capirete poi il motivo) nei giorni scorsi hanno consultato il blog alla ricerca delle impostazioni di configurazione della rete WiFi UniNa della Federico II per portatili Windows, Linux e Mac e (soprattutto) per cellulari (o smartphone) Symbian, per la maggior parte, e Windows Mobile mentre per Android e Apple (Iphone & Ipod) di cui non avevo scritto niente, nessuna ricerca …

Partendo dalla home page e attraverso la funzione di ricerca o se si è bravi e fortunati attraverso i motori di ricerca, si arriva a questo articolo di (ormai) più di un anno fa :

https://albertog1984.wordpress.com/2009/10/28/pensieri-da-blogger/

Alcuni collegamenti per le impostazioni non erano raggiungibili perciò li ho aggiornati … li ripropongo qua sotto, le impostazioni sono state verificate personalmente almeno su portatili Windows (XP & Vista) e su smartphone Symbian (il solito E61i in primis) e recensite da altre persone su altre piattaforme e modelli :

  • Per Iphone e Ipod le cose si complicano … nel senso che non si trova una guida pratica, precisa ed efficace … 😦

Adesso esprimo i miei due commenti critici a questa “innovazione” trascurata :

  1. Non c’è informazione sulla rete, nè come diffusione in quanto servizio utile per studenti e docenti per ovvi fini didattici e non (io ho utilizzato con successo Fring, Nimbuzz, Snaptu, Opera, Mobitubia e Google Maps), nè come utilizzo in quanto le impostazioni di connessione per i portatili sono disponibili solo su Internet e non su pannelli informativi posti sotto i ripetitori dislocati per i vari edifici universitari, quindi se non si conoscono a memoria le impostazioni non si può partire da zero con un portatile … inoltre i cellulari non sono nemmeno previsti “ufficialmente” ! Forse un motivo “valido” c’è … 😉
  2. Non c’è nemmeno il supporto tecnico oltre che informativo necessario agli utenti che “per caso” vengono a conoscenza di questo servizio offerto dall’Università.

Secondo aggiornamento :

http://www.ragnatela.noblogs.org/

Terzo aggiornamento :

Che avevo detto ? “Guardatela in streaming su http://www.rai.tv/dl/RaiTV/diretta.html

http://rumors.blog.rai.it/2010/11/10/vieni-via-con-me-boom-contatti-ascolti-internet-rai-tv-portali-rai-record-online-internet-web/

Quarto aggiornamento :

Un articolo per riflettere sulla diffusione di Linux in particolare di Ubuntu

http://www.cwi.it/blogs/sistemaperto/2010/11/08/quanto-e-diffuso-ubuntu-e-quanto-linux/

Quinto aggiornamento :

Un blog fotografico http://www.miro1959.com/ su Pimonte e dintorni …

Annunci