Avviso ad otaku e appassionati di fumetti a spasso nella rete : il celebre manga/film d’animazione giapponese (che non ho ancora letto/visto) non c’entra niente.

E’ solo il mio stato d’animo attuale in questo sabato piovoso alle prese con lo studio.

Mi sento come uno spirito in un guscio, quasi sfasato dal mio corpo materiale.

Tra Spazio Clandestino e qualche chat in rete, nelle (tante) pause mi calo nell’introspezione e nell’introversione rivedendo vecchi cartoni animati, vecchi e nuovi video di Gigi d’Agostino e riscoprendo le (rilassanti) canzoni di Lene Marlin.

Restando in area nordicavegese, questa bellissima idea a metà tra l’utile e il dilettevole

Una descrizione in italiano su http://www.ilpost.it/2011/03/02/wifi-light-painting/

Poca cosa rispetto a ciò che succede a latitudini nostrane (e di cui non capisco il senso).

Ci vorrebbe comunicazione per questo, quello e anche per quest’altra cosa

A proposito di comunicazione : Domani ci sarà il gazebo del MoVimento al Vomero.

Domani sera Roberto Saviano a “Che tempo che fa” e poi Presa diretta … perciò a lunedi !

Annunci