Mobile & VoIP


In mattinata approfittando di una connessione WiFi “libera” a casa ho eseguito degli aggiornamenti ai programmi in particolare ai browser.

Tempo fa avevo scritto che Facebook gira meglio su Chrome e che preferisco Firefox per il blog e cose varie. Infatti dopo tanto tempo passato con la classica versione 3.6 e tanti avvisi di aggiornamento puntualmente e volutamente disattesi, ho aggiornato Firefox alla versione 6.0. Grafica ed estetica rinnovate (annullando la forte somiglianza con Internet Explorer, ma acquisendone un’altra che saprete tra breve), prestazioni forse …

So cosa si può pensare, già usare un browser spesso con molte schede aperte come capita spesso sempre a me, comporta un grande appesantimento della memoria e un grande sforzo del processore, figuriamoci usarne due insieme … per questo mi è venuto lo sfizio di provare un nuovo browser : Opera ! Precisamente la versione 11 …

Conclusione : Opera e Firefox sono molto simili graficamente ! Eccetto alcuni dettagli, Opera sembra una versione appena appena più raffinata e curata dello spartano Firefox, il pulsante dei menu principali in alto a sinistra dice tutto …

Sul fronte prestazioni, ho notato soltanto una fluidità maggiore delle pagine in Opera.

Ad ogni modo continuerò ad apprezzarlo come browser sostitutivo sul mio E61i nella versione Opera Mini ! Se riuscissi a sostituirlo completamente al browser integrato …

Adesso devo prepararmi, ho una pedalata notturna tra qualche ora “benedetta” da Libero ricercatore e da Il Gazzettino vesuviano 🙂 …

Annunci

Mentre oggi negli U.S.A. Obama ha diretto assieme a Jack Dorsey, capo di Twitter, il primo Twitter Town Hall (letteralmente assemblea cittadina su Twitter) della storia (opportunamente contestato dagli avversari repubblicani), evento trasmesso in diretta sul canale streaming della Casa Bianca di cui questa qui sotto è la registrazione sul canale Youtube della Casa Bianca

Video mp4 e audio mp3 disponibili e scaricabili come sempre sulla sezione del sito della Casa Bianca dedicata al Twitter Town Hall.

… a due mesi dal Facebook Town Hall tenuto con Mark Zuckerberg a Palo Alto

Video mp4 e audio mp3 come sempre disponibili e scaricabili sulla sezione del sito della Casa Bianca dedicata all’evento (repetita juvant)

… mentre Mark Zuckerberg di Facebook e Tony Bates di Skype inauguravano in diretta (e rivedibile qui) gli aggiornamenti relativi alla videochiamata sul social network naturalmente fornita da quello che è ormai è il più grande operatore del pianeta …

… in Italia ci siamo distinti per “La notte della Rete” a difesa dell’ennesimo tentativo di bloccare, censurare, imbavagliare, zittire, controllare, subordinare, etc. etc. Internet nel nostro paese. Poi dicono che la Cina è vicina … Da questo punto di vista, altrochè !

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/06/contro-il-bavaglio-agcom-grande-successo-della-notte-della-rete/143429/

Questa sera ritorna AnnoZero, l’ultima puntata della stagione e sicuramente di Santoro … consiglio sempre la visione in diretta streaming sul sito http://www.rai.tv/

Domani pomeriggio riunione al Vomero del MoVimento 5 Stelle con il neo-eletto consigliere municipale Mariano Peluso.

https://www.facebook.com/event.php?eid=211872425522977

Questo video è parte della riunione col MoVimento 5 Stelle di Salerno lo scorso 16 giugno

Prima della pausa estiva, Fring, ad un anno dall’arrivo su Ipad

http://blog.fring.com/italy/?p=1155

http://blog.fring.com/en/?p=2166

… ha lanciato ieri la videochiamata di gruppo sul tablet Apple

http://blog.fring.com/en/?p=3037

http://www.blogvoip.it/post/1281/fring-su-ipad-con-la-videochat-di-gruppo

Tutto questo a due settimane dall’arrivo del nuovo servizio su Android

http://blog.fring.com/en/?p=3018

Il nuovo passatempo dell’estate ? Non credo … tranne per il Papa … forse …

… se magari la sera volesse fare una telefonata al Dalai Lama (di nascosto ai cinesi) … forse farebbe prima ad organizzare una visita ufficiale o a chiamare il Principale lassù, tanto in Cina bloccherebbero l’accesso ad Internet, mica come si fa in Olanda …

http://tech.fanpage.it/lolanda-e-il-primo-paese-europeo-che-sceglie-la-net-neutrality-quale-sara-il-prossimo/

Aggiungo un ironico intervento di Richard Stallman sull’edizione italiana di Wired

http://daily.wired.it/news/tech/2011/06/28/wireless-stallman.html

E a grande richiesta, sta per ritornare marìa !

Non proprio quella ecclesiastica ma quella botanica … l’essenza nota come Canapa-Cannabis

http://www.net1news.org/coltivare-marijuana-si-pu%C3%B2-lo-dice-la-cassazione.html

http://www.lettera43.it/attualita/19751/lecito-coltivare-una-pianta-di-marijuana.htm

http://www.jugo.it/costume/coltivare-pianta-marijuana-balcone-23194/

http://www.giornalettismo.com/archives/131364/la-cassazione-si-puo-coltivare-marijuana/

http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2011/06/news/cassazione-coltivare-marijuana-in-casa-non-e-reato-97595.html/

http://www.fanpage.it/la-marijuana-si-puo-coltivare-in-giardino-lo-dice-la-cassazione/

Mentre mi riprendo dalle elezioni, ecco qualche notiziuola per rimanere sintonizzati

Anche in spagnolo ! 😀 La consiglio muchissimo ! 😎

http://www.publico.es/376762/los-indignados-espanoles-tienen-un-modelo-a-seguir-en-italia

Qualche video dei festeggiamenti di ieri 🙂 …

… e la colonna sonora della serata 😀

E adesso, giusto per cambiare argomento … la conferma di una notizià già annunciata :

Microsoft ha finalmente acquistato (e acquisito) Skype ! 😯

http://tech.fanpage.it/microsoft-skype-le-ragioni-di-uno-dei-matrimoni-tech-piu-derisi-della-storia/

Cliccare l'immagine per ingrandirla

Per i non napoletanofoni, pariamento significa divertimento 😀 …

Tanta allegrìa oggi (e ieri) in via Scarlatti al Vomero per il gazebo del MoVimento.

E anche tanto sole, l’ideale per sperimentare una soluzione di Giuseppe Rondelli.

Un pannello solare autocostruito con un accumulatore che fornisce energìa ad un netbook Windows 7 con questo software Connectify, una chiavetta Internet ed ecco l’hotspot WiFi ad energìa solare ! E io ne ho approfittato con l’E61i 😀 !

Questo è uno dei punti del MoVimento 5 Stelle e tutto questo può essere realizzato in qualsiasi piazza pubblica, al Vomero e in tutta Napoli così come in qualsiasi altra città. Una soluzione in commercio come questa esiste già !

Internet e l’accesso alla rete e quindi all’informazione sono un diritto !

Connectify è un programma gratuito per Windows 7 e Android in grado di rendere, senza modifiche hardware, un portatile in un hotspot portatile convertendo il segnale Internet proveniente da un cavo Ethernet, una chiavetta Internet o anche da un’altra rete WiFi in un segnale WiFi liberamente configurabile con o senza password di accesso …

… più o meno come JoikuSpot fa con gli smartphone Symbian …

… ci vorrebbero delle versioni anche per gli altri Windows, Linux e MacOS

Dopo aver visto queste scene e questi scenari …

… vedere il ministro Tremonti scrivere linee e geroglifici alla lavagna per tentare di spiegare le cause della crisi economica mondiale, mi ha lasciato alquanto perplesso …

… e non è finita qui :  da dove è spuntato il “compagno” Fausto (senza cachemire) Bertinotti, non si era ritirato ? Forse per compensare le evve mosce di Tremonti

E di Scalfari, ne vogliamo parlare ? Poco incisivo, meglio le analisi di De Bortoli

Ma in fondo ho notato un certo distacco tra gli argomenti affrontati e gli ospiti in studio, fatta eccezione per questo episodio

A questo punto si sarebbe potuto parlar d’altro, tipo di queste cose

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/11/facci-e-travaglio-il-confronto-sulla-riforma-della-giustizia/96625/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/10/le-strade-italiane-cambiano-nome-per-cacciare-b/96480/

E infatti verso la fine di questo si è parlato (più o meno), sempre grazie a Travaglio

… e a Vauro, che sarà stato troppo tagliente col rasoio (o con la lingua 😉 )

Adesso cambio decisamente argomento, divido per argomenti e zona d’interesse :

Notizie che riguardano Pimonte e i paesi circostanti fino Napoli :

Notizie che riguardano la giornata (che prevedo incandescente) di domani a Napoli :

Qualche cosa sul terremoto in Giappone :

http://www.beppegrillo.it//2011/03/la_grande_onda/index.html

Una catastrofe che ha interessato anche FON e Fring (più o meno senza ulteriori fini).

Alcune notizie meno tragiche per smorzare i toni :

  • Tramite Wired ho scoperto questa curiosità : Memolane, per un diario 2.0.
  • Sempre in ottica 2.0 e di accesso alla rete :
  1. http://www.genova24.it/2011/03/wi-fi-day-2011-le-nuove-linee-guida-partono-da-genova-9559
  2. http://www.ecoradio.it/index.php?option=com_content&task=view&id=10900&Itemid=44

Qualche per ritornare alla natura, al passato e anche bambini :

Infine un sito interessante segnalato nella puntata odierna di Spazio Clandestino e in più questa sera alle 20 su http://www.webradioattiva.it/ seguite in diretta con i ragazzi di Wrong, la presentazione del nuovo album del rapper napoletano Lucariello.

Ho concluso, penso di aver scritto l’articolo più lungo e ricco di link fino adesso … Fiù !

Colin Beavan, scrittore, blogger e attivista ambientalista statunitense, nel 2009 ha coinvolto la sua famiglia e gli amici in un esperimento mostrato come un docu-reality : Vivere ad impatto ambientale zero e diventare il No Impact Man a New York City !

Blog dell’esperimento : http://noimpactman.typepad.com/blog/

Oggi ho visto questo documentario alla cooperativa “E pappeci” di Napoli a cura di Decrescita Felice Napoli, circolo partenopeo del Movimento Decrescita Felice (MDF)

Qualche altra recensione qui :

Tra pannolini lavabili, compost, filiera corta, dieta latto-ovo-vegetariana, bicicletta e mezzi collettivi, senza usa e getta e senza carta igienica, l’esperimento per elevare la propria sostenibilità ambientale è diventato anche un progetto, il No Impact Project :

Sul blog e nel documentario ci sono altre riflessioni dal punto di vista ambientale, sociale, individuale e culturale, e anche tanti consigli, alcuni arrivati tramite Skype (che ieri ha toccato i 29 milioni di utenti connessi contemporaneamente nel mondo).

Pagina successiva »