E adesso bisogna ricominciare, magari con un consiglio (poco) appassionato …

(con uno sforzo di immaginazione si può capire dove ho scattato la foto)

… che tuttavia può essere seguito con un pò di curiosità e attenzione :

http://www.repubblica.it/ambiente/2011/01/09/news/strauss_rifiuti-10995907/

Forse saranno stati un pò esagerati, ma ognuno è libero di esagerare :

http://myzerowaste.com/

Nel frattempo a Napoli, zona Vomero, la situazione munnezza “sembra” stabile, ma sarà una mia illusione dopo due settimane di compostaggio “natalizio” meditativo …

E sempre per parlare di altre cose :

Bisogna cercare di avere fiducia nel futuro …

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2011/01/08/news/la_spesa_nell_orto-10971925/

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2011/01/08/news/la_patria_dei_miei_figli_e_va_salvata-10969029/

… anche in quello immediato …

http://www.facebook.com/event.php?eid=137585762969909

… avere la speranza che si può cambiare in meglio …

http://m5savellino.webs.com/apps/blog/show/5783986-progetto-wifi-internet-libero-e-gratuito

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/campania/2011/01/il-progetto-wifi-ad-avellino.html

… e mettere passione in quello in cui si crede :

http://hispanico.ninux.org/blog/2011/01/08/ninux-on-pixel-tg3/

http://blog.ninux.org/

Annunci

Cominciamo bene il 2011 :

Ieri di buon ora (11,00) sono sceso a Castellammare per un brindisi di inizio anno con affiliati e simpatizzanti di Libero ricercatore (qui e qui)… Ottimo inizio !

Cosa c’è di strano ? Che non sono sceso a piedi (poco tempo) come mio solito attraverso Monte Coppola, bensì con l’auto … cominciamo proprio bene …

Tanto materiale come il calendario escursionistico 2011 del CAI Stabia (che spero di vedere al più presto pubblicato sul loro sito per una più ampia diffusione), il calendario 2011 e il quaderno culturale del Centro di Cultura e Storia di Gragnano e Monti Lattari.

Nel pomeriggio sono andato alla prima rappresentazione dell’anno del presepe vivente a Valle Lavatoio … Quanta gente, più di quanta me ne aspettassi ! Chissà domani ?

Info su https://albertog1984.wordpress.com/2010/12/29/repetita-iuvant/

E finalmente possiamo dirlo : “Il Wi-Fi è libero !

Per finire, oggi lo staff di WordPress.com mi ha inviato questo simpatico riassunto :

The stats helper monkeys at WordPress.com mulled over how this blog did in 2010, and here’s a high level summary of its overall blog health:

Healthy blog!

The Blog-Health-o-Meter™ reads Fresher than ever.

Crunchy numbers

Featured image

A Boeing 747-400 passenger jet can hold 416 passengers. This blog was viewed about 5,200 times in 2010. That’s about 13 full 747s.

In 2010, there were 203 new posts, growing the total archive of this blog to 275 posts. There were 133 pictures uploaded, taking up a total of 41mb. That’s about 3 pictures per week.

The busiest day of the year was December 24th with 149 views. The most popular post that day was Chi sono.

Where did they come from?

The top referring sites in 2010 were facebook.com, it.wordpress.com, movimentosangiorgio.wordpress.com, google.it, and WordPress Dashboard.

Some visitors came searching, mostly for snoopy natale, snoopy, fonera 2.0n, snoopy immagini, and natale snoopy.

Attractions in 2010

These are the posts and pages that got the most views in 2010.

1

Chi sono August 2009
4 comments

2

… to the FON ! October 2009
11 comments

3

Non è un’ ADSL, non è una chiavetta … E’ Hiperlan ! September 2009
15 comments

4

Hiperlan Meginet February 2010
13 comments

5

In difesa della Tammurriata di Pimonte July 2010
1 comment

Mettiamola così :

Perchè non approfittare di queste giornate assolate ricaricando il cellulare ?

Certamente con l’energìa solare, utilizzando questo simpatico gadget commercializzato da e-net s.r.l., un’azienda pugliese, e proprio la Puglia tornerà a far parlare di sè 🙂

A Napoli col Sole che picchia dall’alba al tramonto è l’ideale !

C’è da dire che la ricarica completa del telefonino avviene in 3-4 giorni, poichè l’energia raccolta viene accumulata in 2 normali pile ricaricabili che non possono di certo avere la capacità di una batteria da cellulare … è uno dei punti chiave delle fonti rinnovabili : l’accumulo e l’immagazinamento dell’energìa prodotta o più correttamente, convertita.

Ne approfitto per inserire quest’altro video fatto da Martin Varsavsky, fondatore di FON, in cui descrive una installazione pubblicitaria realizzata un anno fa a New York per la Toyota Prius, comprendente una stazione solare a forma di fiore con prese elettriche per ricaricare cellulari e hotspot Wi-Fi, ovviamente anche questo alimentato dal Sole mediante moduli fotovoltaici. Bella pubblicità sperimentale !

Probabilmente Varsavsky conoscerà anche questa soluzione di Meraki, la stessa azienda che ha fornito la tecnologia per i “fiori Wi-Fi” … e magari ci starà pensando da tempo …

… intanto qualcuno già si era dato da fare con una Fonera

… e anche con una Fonera +

Adoro questi tentativi di ibridazione tra fonti energetiche pulite e servizi utili, come accesso Wi-Fi o anche bike sharing sull’esempio di Parma ;-).

Poi leggo questa notizia, e mi riempio di ottimismo (vero) 😀 (Rifkin dixit 😀 ) …

Magari in futuro arriveremo a cose del genere come questo mio sogno :

O come questa fantasìa pura :

Scusatemi ma non ho potuto resistere 😀 !

Passato questo fine settimana di “sereno” sbattimento e “necessaria” confusione  con una mancata partecipazione al meetup e con i preparativi per l’ evacuazione con trasferta da Napoli a Pimonte, posso finalmente dire che le feste di Natale sono cominciate … Era ora !

Un incontro e una pizza inaspettati con alcuni amici ieri sera, subito dopo una riunione per la mascherata di Natale svolta oggi con allegrìa e goliardìa a Pimonte e terminata qualche ora fa, sono stati degli ottimi inizi (e una bella sorpresa) per queste festività.

A parte i presepi viventi di Pimonte ed Agerola, devo fare una incursione a Gragnano (sicuramente) e a Castellammare (probabilmente), e il tempo lo troverò visto che la Fonera + e la Fontenna non sono ancora arrivate (causa festività e quindi niente Wi-Fi, niente Fring sul mio E61i a casa), perciò avrò tempo da dedicare ad altro.  Come se non bastasse, la (desiderata) Fonera 2.0g è ricomparsa nel negozio online di FON … come mai, Michelangelo ? Tanti auguri e sempre a proposito, guarda(te) un pò qui e qua sotto

Un pò di tempo lo dedicherò alla promozione dell’ Hiperlan, il cui pensiero in ambito natalizio, mi fa ritornare ad un anno fa quando eravamo in attesa sia di Meginet (attesa ricompensata il 26 dicembre al presepe vivente di Pimonte e terminata definitivamente per me due mesi dopo, il 26 febbraio), sia di mamma Telecom (che arrivò leggermente prima) per quanto riguardava la banda larga, e quando le chiavette Internet (brrr) erano sulla bocca, nelle mani, nelle tasche, sotto gli alberi di Natale e nelle porte USB dei computer di qualcuno (non del sottoscritto) … è passato già un anno … vabbè, di solito chi è interessato cerca me e non il contrario … magari “revisionerò” un pò il blog

La citazione di una frase di “Senza ragione” di Gigi D’Agostino è un buon inizio per questo articolo, scritto in un periodo di emozioni contrastanti con annesse festività in arrivo.

Amici lontani e vicini, vita universitaria a Napoli, Hiperlan Meginet, Wi-Fi, videochiamate Skype, Fringate e Fonerate future sono solo il preludio alle varie mangiate, risate e avventure che sembrano profilarsi all’ orizzonte. Per quanto riguarda le brutte cose, aspetto che si sciolgano come neve al sole (sperando che ne cada un pò).

Mettete anche un certo presepe vivente in arrivo a Pimonte … e anche ad Agerola

Bella giornata (a metà) oggi. Due nuove antenne Hiperlan Meginet sono sorte a Pimonte per dare connettività Internet senza limiti di tempo e di traffico dati indipendente da rete telefonica, Telecom e affini. Sono dispiaciuto per le altre due antenne che per motivi di segnale e/o tempo non siamo ancora riusciti ad installare, sarà il mio pensiero fisso (per intero) per la prossima giornata di installazione (spero il più presto possibile).

Domani 12 dicembre alle 11, Beppe Grillo presenterà a Napoli, alla “Caffetteria Umberto” della Galleria Umberto I, la lista per le regionali del marzo 2010 in Campania del “MoVimento a 5 stelle“. Il candidato a presidente della Regione è Roberto Fico, fondatore del Meetup Napoli “Amici di Beppe Grillo”. Io per evidenti motivi “purtroppo”, anche domani sarò a Pimonte. Come se non bastasse, oggi sempre a Napoli, sarebbe dovuta arrivare la Fonera + con Fontenna che avevo prenotato e che mi sarebbe piaciuto installare questo weekend in modo da scrivere un articolo di recensione e per fare un poco di promozione a questa fantastica idea, per la gioia di Michelangelo. Se fossi a Napoli, andrei … Un altro motivo per essere contento a metà, contando l’ altra metà, potrei dire di essere contento … ma nulla è perduto, anzi, tutto è in arrivo ! 😉

Aggiornamento : Ecco il video di Beppe Grillo a Napoli … Buona visione

Passata ormai questa giornata di preludio alle feste (e all’ infrazione di ogni tabù dietetico), passata la fase del falò della vigilia e della preparazione di ogni addobbo natalizio (albero e presepe) a casa, posso introdurre il prossimo evento di cui consiglio la vostra partecipazione : il presepe vivente di Pimonte … e perchè no, anche quello dei nostri vicini di Agerola … se qualcuno volesse andare da entrambe le parti, consulti le date di apertura e si organizzi … “che è meglio !” … Bene, dovremmo essere pari così …

Per il presepe vivente di Pimonte, potete trovare qualche informazione qui e sulla pagina di Wikipedia su Pimonte, nella sezione tradizioni.

Per il presepe vivente di Agerola, maggiori informazioni qui e qui.

Non chiedetemi pareri su quale presepe sia il più bello, perchè rispondendo che il più caratteristico e “sereno” è sicuramente quello di Pimonte, non sarei certo di parte … 😀 Non me ne vogliano a male gli amici di Agerola, detta anche “la Svizzera napoletana” o “la Svizzera dei Monti Lattari non a caso, perchè loro hanno tante altre belle cose (e chi la conosce o l’ ha conosciuta anche attraverso iniziative come I sentieri dei Lattari, lo sa), e poi perchè c’è qualcuno che spera che Pimonte diventi almeno l’ Austria (e può farcela, secondo chi la conosce e chi l’ ha conosciuta attraverso I sentieri dei Lattari), anche se talvolta sembra l’ Aus(Tralìa), visto che a volte sembra di stare agli antipodi (socio-culturali e non geografici).

Entrambi i paesi vivono dei riflessi e delle riflessioni dell’ altro. Sono troppo ripetitivo o troppo riflessivo, o forse troppo furbo o saranno solo buoni propositi per il prossimo anno ? Sto invecchiando … (a 25 anni ?!)

Qualcuno potrebbe chiedermi il motivo per cui ho scritto anche del presepe di Agerola, visto che tengo di più per quello di Pimonte … che dire … è il prezzo dell’ onestà e il potere della pubblicità specie quando si presenta sotto forma di mega manifesto promozionale con indicazioni ( ! ) affisso sul muro di fronte allo svincolo nei pressi di Gragnano.

P.S. : Finalmente oggi, dopo tanto tempo e grazie a mio fratello, sono riuscito a fare la mia prima chiamata via Skype, sia da computer (in modalità videochiamata) sia da cellulare con Fring (qui solo audio, per il video spero presto). La qualità audio e video su Skype è migliore rispetto a MSN. E a proposito di teleFONate e teleFONini … 😉