Quel che è stato è stato, Natale è passato, Santo Stefano anche … adesso dritti verso il 2010 ! Banalmente come ogni fine anno è tempo di bilanci per tutti (e di bilance dopo le feste per “quasi” tutti) : Lacrime e risate … Gioie e dolori … Croci e delizie …

A parte la vita privata (e se è privata ci sarà un motivo …), questo anno  si è distinto per le novità in ambito informatico : Hiperlan, ADSL, Blog e Social Network .

La costruzione di questo blog mi ha reso più consapevole del valore dell’ informazione in una comunità e di come generi o intensifichi i legami tra persone … Comunicazione … Nel complesso, mi sento soddisfatto di questo spazio di espressione e sperimentazione e sicuramente questa soddisfazione sarà apparsa (spero) in alcuni articoli.

Mando un pò di messaggi sublimi(nali) facendo (qualche) accenno al presepe vivente di Pimonte, che mi è sembrato soddisfacente, nonostante Valle Lavatoio (di)mostri ancora le cicatrici e le ferite non ancora rimarginate inferte da anni di disprezzo ambientale aggravato da una situazione post-edilizia (è il caso di dirlo … chi vedrà capirà) ormai per molti versi irreversibile; anche chi partecipò alla “Reggia de li Ciucce” de “I sentieri dei Lattari 2009” (vedi qui), ebbe la stessa sensazione. E’ piacevole notare, a parte il luogo incantevole della rappresentazione e il ruscello che scorre su un letto di ciottoli (…) e roccia, la speranza e l’ impegno degli interessati (…) che si distinguono nel far proseguire questa lodevole iniziativa, che è un beneficio per il paese, per la zona e per la comunità. Leggete anche qui

Parlando d’altro (per modo di dire), “finalmente” è arrivato il gran freddo che dona più caratteristicità alle feste ma anche qualche seccatura se si associa al vento e alla pioggia, soprattutto per chi partecipa come figurante o visitatore al presepe vivente di Pimonte. Vabbè considerando che abbiamo avuto un autunno caldo con un clima secco e tiepido a Novembre (ci sarà un motivo …), prima o poi il cattivo tempo doveva pur arrivare … ma proprio durante la Vigilia di Natale doveva piovere ?!

Se proprio  deve far freddo e deve cadere un pò d’acqua perchè non cade sotto forma di neve ? A quel punto l’ immagine festiva (dei presepi di Pimonte ed Agerola soprattutto) si arricchirebbe davvero tanto … anche se ormai è un pò tardi per un bianco Natale

Annunci

Secondo articolo questa giornata per festeggiare due eventi :

1) 300 visite a questo blog ! (Spartaaa !!! 🙂 )

2) Passeggiata lungo il sentiero (de)nominato “La Reggia de li Ciucce“, che collega Valle Lavatoio, dove si tiene il presepe vivente di Pimonte, nella frazione Franche, a Castello, località pedemontana di Gragnano, dove si trova la chiesa di “Santa Maria Assunta“, per la serie “I sentieri dei Lattari 2009” (esattamente come 13 giorni e 150 visite fa 😉 ). A conclusione della passeggiata, gustoso pranzo (e da poco, ore 23, gustosissima cena 🙂 ) alla seconda edizione di “Castagne in allegria“, oggi alla penultima giornata.

Il tutto (tranne la cena) in compagnia di persone cordiali e di una collega di università.