Stamattina tramite la pagina Facebook di WiFi Plaza Vicenza, il servizio di accesso pubblico ad Internet tramite WiFi nella città di Vicenza (di cui potete trovare maggiori informazioni qui), ho letto un articolo di Wired che riapriva la discussione del WiFi pubblico inteso come diritto garantito ai cittadini dai comuni, a seguito delle dichiarazioni rilasciate l’altro ieri su Radio24 da Stefano Parisi, amministratore delegato di Fastweb della filiale italiana di Swisscom e presidente di Assotelecomunicazioni.

A che serve fare tanto inutile baccano sul WiFi pubblico, quando è scontato come andrà a finire se si lascia la questione agli imprenditori e ai cosiddetti amministratori pubblici

Piccola nota : Nella intervista in radio, il ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione (?!) Brunetta parte benino, arranca, si emoziona da solo, naviga, naufraga, si allontana, si perde e alla fine dice tutto e niente.

Devo dire che per poco non riusciva a sorprendermi …

Ma la PEC in tutto questo che c’entrava ? Non si parlava di accesso ad Internet ?

Mi puzza di autocelebrazione per compensare una mancanza di argomenti …

In questo articolo vengono riassunte le avversità di Parisi verso questo tema al contrario di Franco Bernabè, amministratore delegato di Telecom Italia che vedete nel video

Due personaggi molto ambigui sia per le cariche che hanno rivestito e che rivestono in ambito pubblico e privato, che mi danno un senso di inerzia … se poi mettiamo Telecom nella mischia, che è il simbolo dell’oscuro rapporto tra pubblico e privato soprattutto nell’ambito degli interessi economici (dei privati), le cose si complicano ulteriormente.

Non mi convincono per niente ! Percepisco una ignoranza latente più o meno voluta …

Preferisco affidarmi ad analisti affidabili e al di sopra di ogni sospetto

Ignoranza, interessi, conflitti di interessi, strumentalizzazioni, errori e inadempienze di una politica impreparata e inadeguata, tutte cose che alla fine danneggiano i cittadini.

Morale della storia : Se non si parte dal basso, salvo eccezioni, è finita !

Questi sono un paio di esempi :

Queste sono alcune eccezioni :

E tanti altri piccoli esempi che purtroppo non vengono mai citati. Chissà perchè …

Ecco il mio articolo su “Il domani”, il giornale del Forum dei Giovani di Pimonte

Quando avrò una immagine migliore, aggiornerò l’articolo (sul blog, ovviamente) …

Sono ancora in estasi partenopea dopo una serata passata nel centro storico di Napoli immerso e circondato nel sacro profumo della Chiesa di San Filippo Neri e il profano odore di fritto delle friggitorìe di via dei Tribunali nei pressi del Duomo di San Gennaro.

Perciò cari lettori poliglotti e napoletanofoni, aggiornate le vostre conoscenze :

http://www.napoliurbanblog.com/videocorso-di-lingua-napoletana-video/

Le potenzialità di Internet … Non sottovalutatele :

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/16/dopo-la-rivoluzione-verde-anche-la-rivolta-del-pane-corre-sul-web/86432/

Nemmeno nei cosidetti paesi “civili” e “avanzati” :

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/16/zona-rossa-del-vesuvio-blitz-pdl-in-regionesi-potra-tornare-a-costruire-nelle-aree-vietate/86725/

Altrimenti (buone) notizie come questa non avrebbero una grande diffusione :

http://www.ilgiornaledivicenza.it/stories/Home/218124_comune_convertito_al_software_libero_il_primo_a_vicenza/

Ne’ tantomeno esempi di buona e corretta (contro)informazione :

http://www.greenpeace.it/inquinamento/inctour.swf

Quando il mio ottimismo va a farsi un giro, un pò di sano pessimismo aiuta a distrarmi

http://www.ecoblog.it/post/11841/mario-tozzi-vs-chicco-testa-lintervista-audio-di-radio-radio

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/06/quanto-ci-costa-lo-standby/85114/

Un dibattito certamente più pacato di quello televisivo dell’anno scorso

http://magazine.excite.it/chicco-testa-vs-mario-tozzi-arrivano-le-scuse-N44558.html

Qualcosa di più sui due interlocutori Mario Tozzi ed Enrico (Chicco) Testa :

Intanto nelle nostre televisioni gira da qualche mese questo video …

… mentre sul web girano le sue parodie :

http://www.greenme.it/informarsi/ambiente/3831-nucleare-le-8-migliori-parodie-dello-spot-del-forum-nucleare-italiano

Più o meno la mia posizione sull’argomento è questa :

Cito anche le opinioni di Jeremy Rifkin che condivido e che ho già condiviso sul blog

… e anche GreenPeace (che ho incontrato oggi a Napoli nel sorriso di una attivista) :

http://www.greenpeace.it/blog/?p=1784

Vi sembro troppo pessimista ? Non avete ancora visto il meglio (o il peggio) …

http://www.ecoblog.it/post/11839/merendine-industriali

… sento che l’ottimismo sta ritornando, ma non ne sono pienamente sicuro …

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/campania/2011/01/a-wrong-tommaso-sodano-presenta-la-peste.html

… meglio cambiare argomento e chiudere con qualche solita speranza

Mentre a chi piace la tammurriata ricordo questi appuntamenti in provincia di Napoli

In questa giornata di ritorno alla quotidianità, un ritorno a letture ricreative ci vuole.

Suggerisco questa lettura che mi ha fatto (ri)scoprire fatti accaduti a Gragnano :

http://www.centroculturalegragnano.it/Monti%20Lattari/indice_comuni.htm

E per chi vive, lavora o è di passaggio a Vicenza, un utile link :

http://maps.google.it/maps/ms?hl=it&ie=UTF8&msa=0&msid=206296100403385686309.00049919ade52ff4f29a2&t=h&ll=45.611088,11.517502&spn=0.613625,0.849746&output=embed

Su questo sito capirete meglio di cosa si tratta :

http://www.imediate.it/wifiplaza.html

Consiglio anche una occhiata a questo sito :

http://www.greenme.it/

Se non vi fosse bastato :

E infine

Penultima puntata : Montalbano (alias Luca Zingaretti , fratello di Nicola, attuale presidente della Provincia di Roma e promotore di questa iniziativa) che cita Camilleri

Immenso Saviano

Penoso Maroni

Un ampio spazio alla memoria presente …

… passata …

… e recente …

… e poi uno spazio alla riflessione … adoro la voce di Laura Morante !

Anche il pensiero di Renzo Piano non è male …

Grande Corrado Guzzanti !

Finale liberatorio !

Per rivedere la puntata : http://www.vieniviaconme.rai.it/

Come scritto ieri, Beppe Grillo è stato a Terzigno, oggi e domani sarà al Teatro Augusteo di Napoli e ci saranno anche i meetuppari del MoVimento 5 Stelle, qui sotto un breve estratto video dell’intervento a Terzigno a cura del Fatto Quotidiano

… e qui trovate l’intero intervento tratto dal suo blog

… mentre giovedì sarà alla riunione speciale col MoVimento 5 Stelle ! Era ora 😀 !

1° P.S. : A proposito di rifiuti :

2° P.S. : A proposito di WiFi :

3° P.S. : A proposito di figure penose …

Alla vigilia del 200° articolo, questo blog compie un anno di attività ! 😀

Era un caldo pomeriggio di un anno fa, da tempo pensavo di aprire un blog non appena avuto un accesso decente ad Internet, quando in preda a emozioni contrastanti e al bisogno di far sfogare la mia mente con la scrittura decisi di aprire il blog.

Considerai e scelsi questa piattaforma dopo aver fatto una panoramica dei blog da me più seguiti e delle piattaforme ospitanti in base a criteri di possibilita di espansione delle funzioni e di impostazione grafica. Ovviamente agivo e ragionavo da neofita.

Poi tra certezze e incertezze, tanto e poco da scrivere, qualche blocco, alla fine è andata …

Così un anno è passato serenamente (o quasi) … quante cose sono capitate quest’anno e quante ne ho raccontate su questo spazio … E quante altre ce ne saranno da raccontare !

Confermo : Il bello di questa esperienza è stato avere un senso di pienezza del quotidiano dato dal raccontare piccoli avvenimenti nelle variegate sfaccettature in cui li percepivo.

Adesso strizzate i fazzoletti che tra poco serviranno ad asciugare sudore anzichè lacrime … prendete anche le borse del ghiaccio che sicuramente avrete sotto mano.

Vi serviranno ancora di più … Perchè ? 😕 … Comincio io (che sarò l’unico) … 😕

Perchè ?! Perchè adesso è tempo di fare un (altro) bel bilancio 😯 ! Non scappate 😈 !

Altrimenti non si spiegherebbe l’inumana quantità di tag sotto il titolo …

Constatando il numero di visite relative agli articoli, sul podio degli argomenti al primo posto, credo per reale interesse, gli argomenti di carattere tecnologico riguardanti principalmente nuovi mezzi di comunicazione e nuove vie di sviluppo sostenibile (E61i, Energìa, FON, Fring, Hiperlan, Internet, Nimbuzz, Skype, Snaptu, Symbian, Telecom, Wi-Fi, Windows Mobile), perciò vi faccio questa piccola grazia e arrivo direttamente al punto … Sul podio degli articoli :

  • Al 1° posto To the FON per ironia un articolo … a metà … e il motivo e in buona parte rappresentato dalla seconda posizione …

Al secondo posto come argomenti, Beppe Grillo e il MoVimento 5 Stelle, cito come esempi Beppe Grillo in Piazza Fuga a Napoli al 6° posto e Un evento in MoVimento al 7° posto.

La terza posizione è occupata da Pimonte e dintorni (Agerola, Castellammare di Stabia, Costiera amalfitana, Gragnano, I Sentieri dei Lattari, Monti Lattari, Napoli, Penisola sorrentina) e dalle località che ho visitato (Acireale, Catania, Vicenza).

Noto come la classifica per argomenti tenda ad essere inversamente proporzionale al numero di articoli scritti per argomento, almeno per quano riguarda il podio degli argomenti più visualizzati.

Il resto è costituito dai rimanenti argomenti che in parte ho trattato sin dall’inizio (AnnoZero, Fatto Quotidiano, Presa diretta, Report, Travaglio) e da altri che ho cominciato a trattare da poco (Compost, G.A.S., Tammurriata), che nonostante ciò, sono in continua crescita sia per la freschezza dell’argomento che per l’interesse …

Per non lasciare buchi dal 1° al 7° posto (dove la classifica è abbastanza definibile), il 5° posto è occupato da Chi sono e dove sono ? il mio (scarso, lo so) articolo di presentazione mentre al 4° posto Scrivere bene è faticoso uno dei miei primi articoli e anche il primo con Snoopy e qui ritorniamo all’inizio 🙂 …

Conclusioni finali :

Sono soddisfatto di questo primo anno, sebbene mi sia auto limitato evitando per i primi mesi di diffondere il blog attraverso servizi aggregatori e di Social Network preferendo che i visitatori giungessero dal Web. La recentissima e tanto attesa introduzione degli strumenti di condivisione rappresentati nella barra sotto ciascun articolo è stata una interessante novità, utile alla diffusione degli articoli anche da chi non è molto pratico.

Ad un altro anno prospero e fruttuoso 😀 !

Sempre insieme a chi legge, apprezza e condivide 😉 !

… Ovvero una vacanza-studio per riprendere il ritmo alterato da eccessi e (in)successi.

Dopo feste, sagre ed eventi tra Pimonte e dintorni, senza dimenticare la settimana a Vicenza, è difficile sgomberare completamente la mente dai pensieri, dai ricordi e dalle emozioni accumulate in queste settimane.

Quante ne ho passate, quante ne avrei potuto passare, quante avrei potuto non passarne e quante non ne passerò … adesso comincio a diventare pessimista …

Tante piccole cose da pensare che portano un enormità di conseguenze, dovrei esserne felice se penso al senso di vuoto che ho provato negli anni scorsi, ma non mi accontento …

A Napoli, ogni sera tra caldo, zanzare e rumori fa mancare ancora di più le fresche e surreali serate pimontesi. Forse sto esagerando …

Qualche rimpianto, qualche rimorso ma anche qualche cosa da ricordare … semplicemente mi aspettavo una estate diversa da questa …

Spesso mi è sembrato di aver vissuto all’incontrario questa estate …

Di questi giorni i pensieri sono come saponette bagnate. Non si fa in tempo ad aggrapparsi ad un pensiero, ad un ricordo, che subito scivolano via, lasciandomi in preda ad una indesiderata inquietitudine. La memoria diventa sdrucciola …

Ho bisogno di ritrovare un pò di quell’armonìa che pensavo di avere finalmente trovato l’estate scorsa, mi serve un pò di stabilità, mi serve un pò di monotona tranquillità.

Magari verso settembre, qualcosa cambierà … in meglio, spero … ne ho bisogno !

Così eviterò di scrivere altri articoli pallosi come questo !  La vita è imprevedibile !