Oggi lascerò definitivamente Napoli.
Sono stati tre anni intensi, stupendi e indimenticabili !
Vivere a Napoli, l’università, il MoVimento 5 Stelle, etc. 😀

La mia estate può cominciare !

Mi aspettano escursioni, giri in bicicletta, passeggiate, sagre, feste,  qualche bagno a mare e questi libri da leggere :

Maurizio PallanteLa felicità sostenibile

Lester R. BrownPiano B 3.0

Filippo Schillaci – Vivere la decrescita

Michele Buono e Piero RiccardiIl mondo alla rovescia

A cui devo aggiungere i libri che ho acquistato oggi e che volevo leggere da tempo :

Roberto SavianoGomorra

James KakaliosLa fisica dei supereroi

Jared DiamondArmi, acciaio e malattie

Quest’ultimo libro è citato nel libro che acquistai una settimana fa “All’alba dell’uomo” di Nicholas Wade.

Già da questa sera partirò alla grande con questo spettacolo senza contare domani! 😉

Cliccare l'immagine per ingrandirla

Annunci

Innanzitutto un consiglio tecnico che ha risolto un problema ad un amico e che potrebbe essere utile anche a qualcuno tra voi … se già non lo avete applicato … (ri)eccolo qua :

http://it.openoffice.org/

http://it.wikipedia.org/wiki/OpenOffice.org

Oggi c’è stata l’ultima riunione estiva del meetup/moVimento di Napoli.

Appuntamento in Villa Comunale a Chiaia … naturalmente sono andato a piedi.

Il posto è l’ideale per una riunione, abbastanza tranquillo (non si può pretendere l’impossibile, si tratta sempre del lungomare di Napoli), ventilato (dettaglio non trascurabile in estate) e facilmente raggiungibile con aiuole ben tenute dove sedersi (erba tagliata che punge il sedere a parte) ma la vista del complesso del Faito e di tutta la penisola sorrentina fino a Capri è un po’ troppo nostalgica per me …

L’occasione è stata  celebrare i 6 anni del gruppo e mettere al corrente e confrontarsi sugli ultimi avvenimenti che condizioneranno le scelte future, tra queste la prossima riunione regionale ad Avellino, la modalità di collaborazione con la giunta De Magistris e il cambio di assetto interno dopo le comunali con l’arrivo di nuove persone e la nascita di nuovi gruppi interni ed esterni al MoVimento.

Probabilmente questa potrebbe l’ultima riunione a cui partecipo attivamente, tuttavia sono contento di aver preso parte a qualche attività e riunione di questo gruppo straordinario durante gli ultimi di 3 anni di soggiorno napoletano.

Da Woodstock 5 Stelle fino alla campagna elettorale per le passate comunali di Napoli, sono ricordi che rimarranno impressi assieme a l’esperienza di vita e universitaria trascorsa e vissuta in questa caotica città. Tre anni irripetibili per me ! 😀

Oggi ho stabilito il mio record di permanenza minima al Policlinico : 1 ora e 10 minuti.

Bè … forse è più interessante osservare i primi risultati elettorali del MoVimento 5 Stelle. Le urne si sono chiuse alle 15,00, adesso sono circa le 23,00 e dai primi scrutini pare che il MoVimento abbia avuto buoni risultati in tutta Italia se non notevoli in Emilia-Romagna (tra il 3 e il 15 % delle preferenze) …  ovunque, tranne in Campania 😦 …

Seguendo gli scrutini dalle pagine Facebook e dai blog delle varie liste comunali, pare che a Bologna la lista del candidato portavoce Massimo Bugani si attesti oltre il 9 % 😯 , mentre a Milano quella del ventenne Mattia Calise orbita sul 3,5 % e a Napoli ?

Attualmente su metà dei seggi scrutinati, la percentuale di voti della lista del candidato Roberto Fico si aggira su un poco speranzoso 1,61 %, mentre nelle municipalità del Vomero e di Chiaia, sembra sia andata un poco meglio rispetto alle Comunali.

Si prospetta di nuovo la situazione dell’anno scorso quando il MoVimento si presentò alle regionali per la prima volta, con agli estremi l’Emilia-Romagna che  raggiunse il 7 % delle preferenze e la Campania che stabilì appena il 2,5 % … e non lo penso soltanto io.

Intanto i ragazzi del MoVimento di Napoli si danno coraggio con questo articolo 🙄

Per coincidenza, oggi al ritorno in metropolitana mi sono imbattuto in un ricordo di Woodstock 5 Stelle, sarà un segnale di speranza ? Speriamo …

Da segnalare il servizio di Report su Ponte delle Alpi, comune facente parte della rete dei Comuni Virtuosi :

Qui l’esperienza di questo meraviglioso comune tratto dal documentario “L’Anticasta – L’Italia che funziona” prima con un esempio attinente al servizio e poi altri esempi utili

Per il centocinquantesimo anniversario dell’unità d’Italia, anche a Napoli ci sono state manifestazioni pro e contro questa celebrazione dai tanti aspetti.

C’era il concerto “150 proposte per l’Italia” a Piazza Dante presentato dalla Iena-Testimone Pif con una buona dose di musicisti, volti ababstanza noti al pubblico e tanti interventi dal vivo o in differita con messaggi scritti o audio/video.

Questa la fase iniziale dei lavori :

http://www.napoliurbanblog.com/prove-concerto-150-proposte-per-litalia-napoli-17-marzo-video/3668

Da segnalare, oltre la presenza di associazioni e persone provenienti da diversi settori (magistrati, giornalisti, comici, attivisti sociali e bloggers), la futura collaborazione tra Claudio Messora e Piero Ricca annunciata su Facebook.

http://www.napoliurbanblog.com/partono-da-napoli-le-150-proposte-per-litalia-video/3709

Altrove ci sono state proteste, manifestazioni unitarie e contro-manifestazioni monarchiche e/o neoborboniche, in puro stile napoletano, documentate qui :

In serata la puntata di Annozero con i “soliti” interventi di Marco Travaglio e Vauro

… e lo splendido intervento di Beppe Grillo che in poco più di cinque minuti ha detto più cose chiare e informazioni di D’Alema (ambiguo e paraculo come sempre) e Formigoni (due facce della stessa moneta) messi assieme in venti minuti complessivi di interventi

Questo è il sito dell’edificio svizzero (è un rifugio alpino di cui potete trovare i video in tedesco della costruzione su Youtube) costruito sul Monte Rosa più qualcosa in italiano :

  1. http://www.greenme.it/abitare/bioedilizia-e-bioarchitettura/3705-neu-monte-rosa-hutte-il-rifugio-di-montagna-ecosostenibile
  2. http://www.monterosa4000.it/rifugi/neue-monte-rosa-hutte
  3. http://www.swissworld.org/it/switzerland/speciali/tecnologie_verdi/monterosa/

Questo è un video di presentazione della costruzione tratto da WoodStock 5 Stelle

Ritornando alla trasmissione altri due interventi interessanti sono stati questi :

Adesso alcune segnalazioni per il fine settimana :

E infine, se andando in giro (pioggia permettendo), vi trovate nei pressi di Agerola, Furore o Conca dei Marini (cliccate sull’immagine per accedere all’evento su Facebook)

Spero di aver scritto tutto e di non aver dimenticato niente …

Ascoltare da Presa diretta che i guai della sanità non sono circoscritti alla sola Campania o al solo Meridione, è una magra consolazione … per questo ne sono sempre più convinto :

Stamm ‘nguaiat !

Come se non bastasse, anche la Littizzetto ci ha messo lo zampino a modo suo :

Che strana coincidenza, proprio ieri alla PES, alcune (note) attiviste che promuovevano la coppetta, intendevano chiederle supporto alla loro causa per l’ennesima volta …

http://forum.movimentocampania.it/showthread.php?tid=493

Woodstock 5 Stelle è stato anche questo 😀 !!! Che risate e che nostalgìa 🙄 …

Ieri dopo la riunione del MoVimento 5 Stelle al Vomero, sono stato al Concerto d’amore per la Terra dei Fuochi dove ho avuto piccole rimembranze di Woodstock 5 Stelle

Ero talmente elettrizzato da prendere la scossa ad ogni porta che aprivo …

Stamattina dopo tanti rinvii personali, mi sono finalmente recato al sole e al freddo alla PES (Piazze dell’Economia Solidale) organizzata dal DES (Distretto di Economia Solidale)

Ho resistito alla mozzarella e alla frutta (anche per i prezzi) ma non al miele (abbordabile) di Torrecuso (BN) e ad un panino con salsiccia e patate di Solofra (AV).

Questo pomeriggio non sarò purtroppo all’inaugurazione del Social Point di Pimonte.

Nel Social Point protrai trovare un’aula lettura tranquilla ma ricca di stimoli e risorse, affiancata da una biblioteca suddivisa per aree tematiche quali banca del tempo, volontariato e terzo settore, mafie e legalità, grandi classici, spazio ragazzi e caffè letterario; internet con possibilità di accesso di rete wi-fi. Oltre a quest’area a cui attingere in completa autonomia, il social point offre la possibilità di trovare un punto di riferimento utile per quanto riguarda l’orientamento scolastico, sia per la scuola secondaria che per l’università.
Unitamente ai servizi offerti, il team del social point organizzerà degli eventi a tema riguardanti legalità, volontariato, orientamento giovanile e molto altro ancora.

Domani sarò al Vomero (di nuovo) al gazebo del MoVimento 5 Stelle. Fico docet :

Oggi compie gli anni Jeremy Rifkin, economista, attivista, divulgatore culturale e scientifico, saggista, esperto, intellettuale, filosofo, sotenitore dei diritti civili, umani e animali e in ultima parte scrittore di cui ho abbondantemente parlato scritto qui, autore di libri come “Ecocidio” (titolo originale : Beyond beef) ed “Economìa all’idrogeno” (titolo originale : Hydrogen economy) che hanno avuto un profondo impatto sulle mie concezioni riguardanti ambiente, energìa, economìa, società e stili di vita.

La sua ultima pubblicazione è Empathic civilization :

Questo è un video che ho già pubblicato sul blog in questa occasione

Da rivedere anche l’intervista sul blog di Beppe Grillo

… e il suo video-intervento a Woodstock 5 Stelle

Vi segnalo questo appuntamento a Napoli se vi interessano questi argomenti.

Se solo Rifkin seguisse la decisione di Roberto Saviano di non pubblicare con Mondadori